<strong>Aumento Massimale De Minimis</strong>

Aumento Massimale De Minimis

Bandi, News
Gentili Clienti, segnaliamo che la Commissione Europea ha pubblicato il nuovo Regolamento de minimis (Reg. UE n. 2023/2831) che entrerà in vigore dal 1° gennaio 2024 al 31 dicembre 2030: Tra le principali novità vi è quella riguardante l’aumento del massimale contributo per azienda da 200.000 euro a 300.000 euro in tre anni, per far fronte all'inflazione. Questo significa che dal 1 gennaio 2024 oltre agli importi de minimis del 2021 che vanno a liberarsi, saranno disponibili ulteriori 100.000 euro. Alla luce di tale novità potrete valutare nuovi progetti grazie a queste risorse aggiuntive. Studio Rinaldi Consulting coglie l’occasione per porgerVi i migliori auguri di buone feste e felice anno nuovo. Durante queste festività, il nostro ufficio resterà chiuso dal 23 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024. L’attività riprenderà regolarmente…
Leggi tutto
Convegno – Webinar Assolombarda Il fornitore giusto: esserlo, sceglierlo, diventarlo

Convegno – Webinar Assolombarda Il fornitore giusto: esserlo, sceglierlo, diventarlo

Bandi, News
Vi segnaliamo questo interessante convegno - webinar con il Politecnico di Milano, A2A, Fincantieri, Porta Tosa coordinato dal Dott. Bruno Rinaldi INIZIO 30/11/2023 alle 14:00 FINE 30/11/2023 alle 16:30 ORGANIZZATO DA Assolombarda SEDE - Assolombarda - Sala Camerana (6° piano) - Via Pantano 9, Milano oppure on line https://www.assolombarda.it/servizi/industria-innovazione-e-qualita/appuntamenti/il-fornitore-giusto-esserlo-sceglierlo-diventarlo. CONDIZIONI: gratuito Potete scaricare la dispensa "Il fornitore giusto" relativa al convegno su questo LINK Nel contesto attuale, caratterizzato da complessità e imprevedibilità, la scelta dei fornitori è un fattore chiave per la continuità operativa delle catene di fornitura. L'incontro si propone di approfondire le sfide attuali e future delle catene di fornitura, attraverso la condivisione di esperienze e best practices e il confronto con la platea. L'obiettivo è fornire un punto di vista strategico e suggerimenti pratici per rimanere competitivi…
Leggi tutto
<strong>Voucher Innovation Manager 2023</strong>

Voucher Innovation Manager 2023

Bandi, News
Con decreto direttoriale 13 giugno 2023 è stato dato avvio al nuovo Voucher Innovation Manager 2023. Per il nuovo sportello verranno messi a disposizione 75 milioni di euro. ll Voucher Innovation Manager è l’intervento che sostiene i processi di trasformazione tecnologica e digitale delle PMI e delle reti di impresa di tutto il territorio nazionale attraverso l’introduzione in azienda di figure manageriali in grado di implementare le tecnologie abilitanti previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0, nonché di ammodernare gli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa. BENEFICIARI Micro, piccole e medie imprese Reti di imprese. AGEVOLAZIONE L’agevolazione è costituita da un contributo a fondo perduto in forma di voucher concedibile in regime “de minimis” in queste percentuali: Micro e piccole imprese Fondo perduto fino al 50% dei costi sostenuti ogni anno entro il limite massimo di 40.000…
Leggi tutto
<strong>Regione Piemonte Voucher Digitalizzazione PMI</strong>

Regione Piemonte Voucher Digitalizzazione PMI

Bandi, News
Il Voucher digitalizzazione PMI rappresenta una delle misure del Programma regionale FESR 2021-2027 finalizzate a supportare la transizione digitale delle imprese del territorio.  Chi può richiedere il contributo Possono accedere al contributo le Micro o Piccole o Medie imprese ovvero imprese di qualsiasi entità che eserciti un'attività economica, indipendentemente dalla sua forma giuridica. Dotazione finanziaria disponibile e regole di finanziamento Le risorse complessivamente stanziate per l’iniziativa ammontano a € 11.000.000,00 così suddivisi per le diverse province: ProvinciaRiparto FondiAlessandria - Asti1.467.160,20Biella - Novara - VCO - Vercelli1.957.021,41Cuneo1.437.946,47Torino6.137.871,92Totale11.000.000 Gli aiuti di cui al presente Avviso sono concessi in regime “de minimis”, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher), a parziale copertura delle spese ammissibili sostenute per la realizzazione dei Progetti. L’intensità di aiuto è così suddiviso: Spese ammissibili Sono considerate ammissibili solo le spese sostenute…
Leggi tutto
<strong>Bando Brevetti Regione Lombardia 2023</strong>

Bando Brevetti Regione Lombardia 2023

Bandi, News
L'obiettivo del finanziamento è sostenere le imprese lombarde nella loro capacità di innovare, tutelando il loro patrimonio di proprietà intellettuale e fornendo loro un contributo per l'ottenimento di nuovi brevetti o per la loro estensione a livello europeo e internazionale. Chi può richiedere il contributo La misura è destinata a liberi professionisti e piccole e medie imprese in tutta la Lombardia. Gli interventi finanziati devono essere realizzati in Lombardia e generare un valore aggiunto in linea con le priorità della Strategia di Specializzazione Intelligente per la Ricerca e l'Innovazione di Regione Lombardia. Spese Ammissibili Sono ammissibili le spese per coprire i costi di deposito di una nuova domanda di brevetto (anche nella nuova opzione di brevetto europeo con effetto unitario entrato in vigore il 1° giugno 2023) o di una…
Leggi tutto
<strong>RICERCA E INNOVAZIONE: SECONDO BANDO DA 27 MILIONI DI EURO PER L’INNOVAZIONE DELLE PMI</strong>

RICERCA E INNOVAZIONE: SECONDO BANDO DA 27 MILIONI DI EURO PER L’INNOVAZIONE DELLE PMI

Bandi, News
“Ricerca&Innova – secondo bando attuativo” è la misura approvata da Regione Lombardia il 24 luglio a sostegno degli investimenti in ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione di processo delle piccole, medie imprese (Pmi) lombarde. La dotazione stanziata è di circa 27,2 milioni di euro, su due diverse finestre, in autunno 2023 e a inizio 2024. Niente Click Day: valutazione a graduatoria Le agevolazioni Le agevolazioni sono previste fino al 80% delle spese ammissibili, per un ammontare minimo di 80.000 euro comunque non superiore a 800.000 euro, e in particolare: il 70% sotto forma di Finanziamento agevolato e il 10% sotto forma di contributo in conto capitale. La quota di contributo è incrementata fino al 20% per i progetti Green, cioè che concorrono agli obiettivi del Green Deal europeo.  Spese ammissibili Al…
Leggi tutto
<strong>Brevetti, disegni e marchi: 32 milioni per i nuovi bandi</strong>

Brevetti, disegni e marchi: 32 milioni per i nuovi bandi

Bandi, News
L’intervento assegna per il 2023 risorse complessive pari a 32 milioni di euro ai nuovi bandi Brevetti+, Disegni+ e Marchi+. L’intervento rientra nell’ambito della programmazione prevista dalla riforma sulla proprietà industriale per il triennio 2021-2023, adottata dal ministro Giancarlo Giorgetti. I contributi agevolativi destinati alle Pmi per favorire la brevettabilità e la valorizzazione di idee e progetti sono così ripartiti: 20 milioni per Brevetti+, 10 milioni per Disegni+; 2 milioni per Marchi+. Soggetti ammissibili I soggetti beneficiari sono le micro, piccole e medie aziende italiane. Incentivi Brevetti+: È prevista la concessione di un’agevolazione a fondo perduto, nel rispetto della regola del de minimis, del valore massimo di € 140.000. Tale agevolazione non può essere superiore all’ 80% dei costi ammissibili.  La misura Brevetti+ supporta la valorizzazione economica del brevetto funzionale…
Leggi tutto
Nuovo Bando Parco Agrisolare 2023

Nuovo Bando Parco Agrisolare 2023

Bandi, News
Il progetto si pone l’obiettivo di incentivare, tramite un contributo a fondo perduto, l'installazione di pannelli ad energia solare su edifici a uso produttivo nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale. Chi può richiedere il contributo Possono accedere al bando: a) gli imprenditori agricoli, in forma individuale o societaria; b) le imprese agroindustriali; c) indipendentemente dai propri associati, le cooperative agricole che svolgono attività di cui all’articolo 2135 del codice civile e le cooperative o loro consorzi di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 18 maggio 2001 n. 228; d) i soggetti di cui alle lettere a), b) e c) costituiti in forma aggregata quale, a titolo esemplificativo e non esaustivo, associazioni temporanee di imprese (A.T.I.), raggruppamenti temporanei di impresa (R.T.I), reti d’impresa, comunità energetiche rinnovabili (CER). Dotazione finanziaria disponibile e…
Leggi tutto
<strong>Contributi per lo sviluppo di start up innovative – Trento</strong>

Contributi per lo sviluppo di start up innovative – Trento

Bandi, News
L’Avviso “Contributi per lo sviluppo di start up innovative” è finalizzato a“sviluppare e rafforzare le capacità di ricerca e di innovazione e l'introduzione di tecnologie avanzate”. Chi può richiedere il contributo Possono accedere al bando: a) le piccole imprese e microimprese iscritte nel Registro delle Imprese della Provincia di Trento alle sezione start up innovative, che hanno sede legale ed operativa nel territorio della Provincia di Trento o che hanno un’unità operativa attiva (indicata come unità locale nella visura camerale) nel territorio provinciale; b) le piccole imprese e microimprese con sede legale e operativa fuori dal territorio della Provincia autonoma di Trento, iscritte Trento alle sezione start up innovative; tali imprese hanno l’obbligo di avere un’unità operativa attiva nel territorio provinciale (indicata come unità locale nella visura camerale) prima della prima richiesta di erogazione e in ogni…
Leggi tutto
<strong>Aziende Consulenza e Manager qualificati – Vademecum registrazione</strong>

Aziende Consulenza e Manager qualificati – Vademecum registrazione

Bandi, News
Iscrizione all’elenco MIMIt -> tramite procedura informatica -> nell’apposita sezione “Voucher per consulenza in innovazione” sul sito www.mimit.gov.it dalle ore 10.00 del 22 giugno 2023 alle ore 17.00 del 5 ottobre 2023 -> Accesso tramite SPID ISCRIZIONE (CONSULENTI) INNOVATION MANAGER I manager qualificati che intendano iscriversi all’elenco MIMIt al fine di offrire in proprio i servizi manageriali oggetto del contributo, sono tenuti a presentare, esclusivamente tramite la procedura informatica, l’istanza di iscrizione al predetto elenco, redatta secondo lo schema del modulo di domanda di cui all’allegato n. 2 del DD 13/06/2023. A tal fine, i manager qualificati sono tenuti a dichiarare: a) il possesso dei requisiti di accesso previsti all’articolo 5, comma 2, del decreto relativi all’accreditamento negli elenchi dei manager dell’innovazione e/o di quelli indicati all’articolo 5, comma 3,…
Leggi tutto