“Digital business”: Linea E-commerce

“Digital business”: Linea E-commerce

Bandi, News
La presente misura è finalizzata al sostegno delle MPMI che intendano sviluppare e consolidare la propria posizione sul mercato nazionale e/o internazionale tramite l’utilizzo dello strumento dell’E-commerce, incentivando l’accesso a piattaforme cross border (B2B e/o B2C) e i sistemi e-commerce proprietari (siti e/o app mobile). Le soluzioni proposte dovranno inoltre prevedere una o più delle seguenti finalità: digitale come integrazione del negozio fisico, sviluppo di nuove soluzioni logistiche, approccio omnicanale, Social e-commerce, adeguamento agli Smartphone. Gli aiuti di cui al presente atto sono inquadrati nel Regime quadro della disciplina degli aiuti “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19”. Beneficiari Micro, Piccole e Medie Imprese aventi almeno una sede operativa in Lombardia al momento dell’erogazione del contributo. Caratteristiche del contributo Il contributo…
Read More
“Digital business”: Linea voucher digitali I4.0 Lombardia 2021

“Digital business”: Linea voucher digitali I4.0 Lombardia 2021

Bandi, News
Regione Lombardia e le Camere di Commercio della Lombardia, nell’ambito delle attività previste dal Piano Transizione 4.0, a seguito del decreto del Ministro dello Sviluppo economico del 12 marzo 2020 che ha approvato il progetto “Punto Impresa Digitale” (PID), intendono: sviluppare la capacità di collaborazione tra MPMI e tra esse e soggetti altamente qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie I4.0, in una logica di condivisione delle tecnologie e attraverso la realizzazione di progetti business 4.0 in grado di mettere in luce i vantaggi ottenibili attraverso il nuovo paradigma tecnologico e produttivo;promuovere l’utilizzo da parte delle MPMI lombarde di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Transizione 4.0; favorire interventi di digitalizzazione ed automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese durante…
Read More
Finanziamenti Simest

Finanziamenti Simest

Bandi, News
Finanziamenti Simest, la quota a fondo perduto sale al 50% A partire dal 3 giugno 2021 riaprono i finanziamenti per l’internazionalizzazione di SIMEST. Le prime importanti novità relative a tutte le tipologie di finanziamento riguardano: l’estensione dell’operatività anche ad investimenti realizzati o da realizzare all’interno dell’Unione Europea;ampliata fino al 50% la quota di fondo perduto  per un limite di 800 mila euro di aiuti complessivi per singola impresa;via libera della Commissione UE all'applicazione alla misura del "temporary framework" sugli Aiuti di Stato.  Per effetto del Decreto Rilancio i finanziamenti sono esenti da garanzie e si accorciano pertanto i tempi di erogazione: l’impresa sarà in grado di ricevere il finanziamento entro circa un mese dall’avvio dell’istruttoria. La dotazione finanziaria ammonta a 465 milioni per l'anno 2021. Vediamo nel dettaglio le misure attualmente operative su…
Read More
Bando Tech Fast

Bando Tech Fast

Bandi, News
La misura “Tech Fast” di Regione Lombardia, vuole implementare meccanismi di accelerazione dell’innovazione, per un totale di 19 milioni di euro, mediante: progetti di sviluppo sperimentale e di innovazione di processo(sviluppo di prototipi, di prodotti pilota, test e convalida di prodotti, processi o servizi nuovi o migliorati);progetti di digitalizzazione delle PMI lombarde. Beneficiari Sono ammesse all’agevolazione le Micro, Piccole e Medie imprese lombarde. Spese ammissibili Le imprese potranno richiedere l’agevolazione, ad esempio, per: spese di personalestrumentazioni e attrezzaturecosti per la ricerca contrattualeconoscenze e brevetti, sia acquisiti che ottenuti in licenza da fonti esternecosti per servizi di consulenzamateriali e forniturecopertura di spese generali (per il 15% delle spese di personale). I progetti andranno: realizzati in una sede operativa sul territorio Lombardo;avviati successivamente alla presentazione della domanda di partecipazione al bando (di prossima…
Read More
Bando “voucher TEM digitali”

Bando “voucher TEM digitali”

Bandi, News
Il Decreto del Ministero degli Esteri del 18 agosto 2020 ha rinnovato l’erogazione del voucher per l’internazionalizzazione, per un importo di 50 milioni di euro destinati alle micro e piccole imprese (MPI) che vogliono espandersi o consolidarsi sui mercati esteri. Cosa finanzia Il voucher che può essere richiesto dalle MPI manifatturiere (codice Ateco C) con meno di 50 addetti e con sede legale in Italia, anche costituite in forma di rete, finanzia le spese sostenute per le consulenze dei Temporary Export Manager (TEM) con competenze digitali, inseriti temporaneamente in azienda e iscritti nell’apposito elenco del Ministero degli Esteri. Le prestazioni devono avvenire nell’ambito di un contratto di consulenza manageriale della durata di 12 mesi per le micro e piccole imprese e della durata di 24 mesi per le reti. La consulenza dei Temporary Export Manager deve…
Read More
POR FESR 2014/2020. Azione III.3.b.1.1. Linea Internazionalizzazione PLUS.

POR FESR 2014/2020. Azione III.3.b.1.1. Linea Internazionalizzazione PLUS.

Bandi
Finanziamento a fondo perduto per l'internazionalizzazione del tessuto lombardo. É stato pubblicato il bando avente come finalità la promozione l’internazionalizzazione del tessuto imprenditoriale lombardo supportando la realizzazione di progetti di internazionalizzazione complessi da parte di PMI tramite la realizzazione di programmi integrati atti a sviluppare e/o consolidare la presenza e la capacità di azione delle stesse nei mercati esteri. Soggetti beneficiari I beneficiari sono le PMI che abbiano i seguenti requisiti: a) siano iscritte e attive al Registro delle Imprese da almeno 24 mesi; b) abbiano una sede operativa in Lombardia al momento dell’erogazione dell’agevolazione. Tipologia di interventi ammissibili Sono ammissibili i seguenti interventi: - programmi integrati di sviluppo internazionale per la promozione dell’export in Paesi esteri attraverso lo sviluppo e il consolidamento della presenza e della capacità d’azione delle…
Read More
Avviso pubblico per l’adozione di piani aziendali di Smart Working

Avviso pubblico per l’adozione di piani aziendali di Smart Working

Bandi
Con decreto n. 13941 del 17 novembre Regione Lombardia mette a disposizione delle imprese, le risorse avanzate sull’Avviso Smart Working (decreto n. 1942 del 2020 e successivi aggiornamenti), attualmente pari a euro 1.122.500. Sarà possibile presentare domanda di voucher dalle ore 12 del 16 dicembre 2020. SOGGETTI BENEFICIARI DELL’AGEVOLAZIONE L’Avviso è rivolto ai datori di lavoro, iscritti alla Camera di Commercio o in possesso di partita IVA, con almeno 3 dipendenti.  CARATTERISTICHE DELL’AGEVOLAZIONE Ai soggetti beneficiari dell’agevolazione, è messo a disposizione un voucher aziendale, a fondo perduto, per la fruizione di: servizi di consulenza e formazione finalizzati all’adozione di un piano di smart Working con relativo accordo aziendale o regolamento aziendale approvato e pubblicizzato nella bacheca e nella intranet aziendale (Azione A);acquisto di “strumenti tecnologici” funzionali all’attuazione del piano di smart Working…
Read More
Startup per Milano 2020

Startup per Milano 2020

Bandi
Ad aprile 2020, il Comune di Milano ha redatto un documento aperto al contributo della cittadinanza dal titolo “Milano2020” che descrive la strategia di adattamento e di ripartenza della città durante la cosiddetta Fase 2 dell’emergenza Covid-20191. Per contribuire alla realizzazione di tale strategia, l’Amministrazione intende puntare sul contributo delle startup innovative per avviare un nuovo ciclo di innovazione e opportunità. Su queste premesse, il Comune intende avviare un’iniziativa locale, coerente e sinergica rispetto agli incentivi e agli strumenti di livello regionale e nazionale, con l’obiettivo di migliorare le possibilità di crescita delle startup milanesi, valorizzare la spinta innovativa che proviene da questi soggetti e avviare o consolidare modelli di business solidi e scalabili capaci di contribuire alla ripresa a Milano e in altri contesti urbani. Il Comune di Milano…
Read More
Bando “AL VIA” – Agevolazioni Lombarde per la Valorizzazione degli Investimenti Aziendali

Bando “AL VIA” – Agevolazioni Lombarde per la Valorizzazione degli Investimenti Aziendali

Bandi
Con l’Iniziativa di cui al presente Avviso, Regione Lombardia e Finlombarda intendono supportare nuovi investimenti da parte delle PMI, al fine di rilanciare il sistema produttivo e facilitare la fase di uscita dalla crisi socioeconomica che ha investito anche il territorio lombardo. L’Iniziativa, finanzia investimenti produttivi, incluso l’acquisto di macchinari, impianti e consulenze specialistiche inseriti in adeguati piani di sviluppo aziendale che contengano, da una parte, un’analisi chiara e dettagliata dello scenario di e, dall’altra, la definizione di una strategia volta a ripristinare condizioni ottimali di produzione, a massimizzare l’efficienza nell’utilizzo di fattori produttivi, quali l’energia e l’acqua, a ottimizzare la produzione e gestione dei rifiuti favorendo anche la chiusura del ciclo dei materiali, a garantire la salubrità dei luoghi di lavoro, la sicurezza dei processi produttivi e a pianificare…
Read More
Bando per favorire la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi delle PMI

Bando per favorire la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi delle PMI

Bandi
Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione 100 milioni di euro per favorire l’implementazione delle tecnologie abilitanti individuate nel Piano nazionale Impresa 4.0 e delle tecnologie relative a soluzioni tecnologiche digitali di filiera. Le agevolazioni saranno volte a sostenere progetti di innovazione di processo, di innovazione dell’organizzazione o di progetti di investimento. Soggetti ammissibili Possono beneficiare delle agevolazioni previste le PMI da sole o in partenariato di massimo 10 imprese che, alla data di presentazione della domanda: sono iscritte e risultano attive nel Registro delle imprese;operano in via prevalente o primaria nel settore manifatturiero e/o in quello dei servizi diretti alle imprese manifatturiere e/o nel settore turistico e/o nel settore del commercio;hanno conseguito, nell’esercizio cui si riferisce l’ultimo bilancio approvato e depositato, un importo dei ricavi delle vendite e…
Read More